Le parole

[QUESTO E’ UN POST “RIMASTERIZZATO” DAL MIO VECCHIO BLOG (info) – Una breve riflessione, scritta nove anni fa, sull’Albero delle Nuvole.]

4137600-una-selezione-di-caratteri-casuale-stampa-tipografica-tipo-con-copia-spazio[1]Ad un certo punto della mia vita, ho cominciato a scrivere. Niente di eccezionale, per carità, ma quell’hobby, così atipico per uno che non ha mai amato la lettura, ha stimolato in me un nuovo interesse: quello per le… “parole”.

Adoro le parole nuove. Mi piace scovarle nei testi più disparati, dai romanzi ai libri tecnici, dai quotidiani alle istruzioni per l’uso. Mi piace intuirne a priori il significato, per poi cercare smentite e conferme nel dizionario. E sopratutto mi piace usarle appena posso, inserirne le più varie nei discorsi e negli scritti, perché ogni nuova riga sia differente dalle precedenti, come tramonti dai colori sempre diversi. E in tutto questo, sfruttarne le proprietà linguistiche, i richiami etimologici e le molteplici accezioni, significati cui attingere come ad un pozzo inesauribile. Così come godo nel saggiarne il tono ruvido o il suono vellutato, quello adatto a gridare con strazio, questo a descrivere un’erbosa campagna. E poi, disporle ad intarsio in seno al costrutto, secondo lunghezza o brevità, per dare il giusto ritmo alla frase.

Il modo in cui scorre sulla lingua o alla lettura può donare alla parola un suo tipico sapore: un sapore che resta nella memoria, pronto a ridestarsi spontaneamente nello scrivere e nel discorrere, generando la parola giusta al posto giusto.

E’ bellissimo usare le parole, ma esse richiedono rispetto e considerazione. Ed è triste leggere e ascoltare tante, troppe belle parole maltrattate, svuotate, gettate a sproposito nella mischia della propaganda e della volgarità. Così, se niente avete a dire col vostro dire, fate almeno che sia un bel dire…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Brontolii, L'albero delle nuvole, Manifesto, Scrivere e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia il tuo Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...